Welcome to Delicate template
Header
Just another WordPress site
Header

Festività del Corpus Domini nella città di Messina

giugno 18th, 2009 | Posted by le pelerin in Corpus Domini | processione

[Gallery not found]Domenica 14 giugno, gli Araldi del Vangelo, i terziari e le rappresentanze di coordinatori, hanno partecipato alla solenne festività del Corpus Domini, nella città di Messina, alla presenza dell’Arcivescovo  Calogero La Piana  e del clero.

Dopo la Celebrazione Eucaristica, la processione dalla Basilica Cattedrale si è snodata lungo le vie principali della città, alla presenza di numerose associazioni e confraternite.

Il tutto si è svolto in un clima di adorazione tra  preghiere, canti e lunghi momenti di silenzio adorante. Al termine l’Arcivescovo , dalla piazza antistante la Basilica Cattedrale ha impartito la Benedizione Eucaristica.

Durante la processione del Corpus Domini, si rinnova a Messina la tradizione popolare del Vascelluzzo, dove gli viene aggiunta la reliquia con i capelli della Madonna .

La vicenda risale al 1603 quando una tremenda carestia affliggeva tutta la Sicilia e in particolare la città di Messina. Una grossa nave, carica di 5000 salme di grano, proveniente dalla  Grecia, a causa di una violenta tempesta, si arenò nelle coste messinesi, così il bastimento fu rimorchiato e riuscì a liberare Messina dal terribile flagello della fame.  Il popolo messinese vide in ciò un miracolo della Madonna della Lettera, Perpetua Protettrice della città, sicché il Senato ordinò che questo avvenimento fosse ricordato ogni anno con una processione, e offrì alla Cattedrale a ricordo della grazia, una nave d’argento, che è detta il ” Vascelluzzo ” e che ancora oggi , adorno di spighe di grano, viene condotto a spalla nella funzione del Corpus Domini.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 You can leave a response, or trackback.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *